HOW TO HYGGE: 20 modi per essere felici

Ho già parlato in un post precedente di cosa sia l’hygge e di come i Danesi ne abbiano fatto uno stile di vita in tutto e per tutto. Se vi state chiedendo cosa possiamo fare noi, anche se non sia nordici, biondi e belli per essere più hygge e per prendere spunto dalla loro filosofia, ecco qui i 20 modi per essere più hygge.

  • Rallentare. Già, uno dei primi punti fondamentali forse è proprio questo: rallentare e godere del proprio tempo. Se per una volta uscirete prima da lavoro non succede nulla, non è la fine del mondo. Rendete prezioso il vostro tempo libero.
  • Candele. Creare atmosfere intime con le candele per rendere casa vostra più calda e accogliente!
  • Cucinare. Non importa che tu sia capace o meno di fare manicaretti, basta semplicemente impiegare del tempo per dedicarsi a preparare qualcosa: cucinare con le proprie mani ci rende più felici e rilassati
  • Parlare. Parlare con gli amici, con il fidanzato, con i figli, con i genitori… Insomma non è importante con chi, ma è importante fare sentire la propria presenza!
  • Natura. Andate a fare una passeggiata, respirate l’aria pulita della natura, rilassatevi su un prato. La natura, i suoi colori e i suoi odori hanno un effetto rilassante. Prendetevi del tempo per stabile questo contatto e portate la natura in casa con piante e fiori!
  • Apparenza. Togliete le maschere dell’apparenza e siate semplicemente ciò che siete, senza aver paura di accettare il vostro essere
  • Divano. Prendetevi tempo per rilassarvi con una bella coperta di lana nel calore di casa vostra, magari guardando il vostro film preferito
  • Libri. Dedicate più spazio alla lettura, cercate di ritagliare più tempo per godere semplicemente della compagnia di un buon libro
  • Bevande calde. Un caffè, una tazza di the caldo o di cioccolata, illuminati dalla luce di candele profumate, sotto la vostra coperta di lana e in compagnia del vostro libro/film preferito. Devo aggiungere altro?
  • Disegnate. O più semplicemente scrivete, magari anche solo frasi da rileggere che vi ispireranno quando vi sentirete giù di corda e avrete bisogno di conforto!
  • Coccolare. Prendetevi cura dei vostri amici a quattro zampe…ma anche di quelli a due zampe!
  • Rilassatevi. Semplicemente rilassatevi. Godetevi il momento.
  • Meditazione. Dopo una giornata frenetica, prendetevi almeno 15 minuti per staccare da tutto. In solitudine, senza fare nulla, senza pensare a nulla. Semplicemente in compagnia di voi stessi, senza tutti i problemi e i pensieri che vi hanno tenuto compagnia tutta la giornata!
  • Musica. Ascoltate musica, magari quando siete nervosi: prendetevi un attimo, fate partire la vostra canzone preferita e semplicemente lasciate che lo stress e la rabbia vi scivolino via di dosso.
  • Luci soffuse. Un po’ come le candele, le luci soffuse tendono a creare ambienti più famigliari e calorosi. Scegliete delle luci calde e il gioco è fatto!
  • Materie prime. Circondatevi di materie prime come il legno, prediligete materiali di qualità come la lana, lasciate che un bel maglione caldo vi scaldi anche un po’ il cuore!
  • Hobby. Dedica tempo ai tuoi hobby, alle tue passioni, a tutto ciò che ti rende felice.
  • Selfcare. Prenditi cura di te. Sei la persona con cui dovrai convivere per sempre e se non ti prendi cura di te stesso, chi lo farà per te?
  • Resilienza. Siate come il legno, non fate sì che la vita vi spezzi. Affrontate il tutto con positività, o almeno provateci. Qualsiasi cosa la vita ci riservi finché avremo un tetto sopra la testa, la salute e del buon cibo da mettere sotto i denti, di cosa ci dovremmo lamentare? La vita è bella!

“Hygge is as Danish as pork roast, and it goes far in illuminating the Danish soul. In essence, hygge means creating a warm atmosphere and enjoying the good things in life with good people. The warm glow of candlelight is hygge.”