Gezellig, una parola che abbraccia la cultura Olandese

Dopo l’hygge danese, il lagom svedese, questa volta è il turno dei nostri amici olandesi con gezellig. Questo termine abbraccia la cultura olandese e gli olandesi tendono ad amare tutto ciò che è gezellig. Come ho già scritto in altri post nella cultura nordica esistono molte più parole per descrivere sensazioni di benessere perché sono molto più attenti alla sfera delle emozioni e delle sensazioni

In pratica, cosa significa gezellig?

Gli olandesi vi direbbero che non esiste traduzione per questa parola, ma proviamo a capire meglio: gezellig è tutto ciò che è socievole, convivale, intimo, tutto ciò che vi scalda il cuore, un po’ come l’hygge. Ma questo aggettivo ha un significato molto più ampio: bere caffè e mangiare biscotti è gezellig, una serata piacevole con gli amici è gezellig, le luci soffuse sono gezellig, Amsterdam è molto gezellig (Rotterdam, per esempio non lo è!) insomma, questo per farvi capire come questo termine includa tantissime cose diverse. In Olanda gezellig è usato nel linguaggio comune per descrivere le vibrazioni positive che diverse situazioni, stati d’animo o luoghi lasciano dentro di noi.

Gli olandesi questa volta ci insegnano come racchiudere in una unica parola la bellezza delle piccole cose: è facile perderle per strada quando tutto scorre così velocemente, dovremmo trovare più gezellig nelle nostre vite, passando del tempo con la nostra famiglia, bevendo una birra chiacchierando con i nostri amici, una cenetta a lume di candela (un must!) con la persona amata. Gezellig descrive anche il modo gentile e cordiale delle persone e in questo gli olandesi sono molti passi avanti rispetto a noi!